Foto tratta dal Web
cava de' tirreni

Cava de' Tirreni: sabato 3 giugno XV edizione del Premio Gino Avella

Un evento ormai giunto alla 15° edizione che vede l'Ente Culturale Sbandieratori e Musici "Città Regia" di Cava de' Tirreni voler ricordare il giornalista nonché figura storica della cultura metelliana "Gino Avella".

La manifestazione si terrà sabato 3 giugno a partire dalle ore 17 presso la sede degli Sbandieratori a Cava de' Tirreni in via Caliri 2; protagonisti dell'evento i tanti bambini che hanno preso parte ai progetti educativi che l'Ente Culturale ha tenuto nelle scuole metelliane.

Imparare l'arte della bandiera e scoprire la storia di Cava de' Tirreni: tutto questo grazie alla proficua collaborazione tra i docenti dei plessi scolastici ed i componenti degli sbandieratori che hanno consentito ai giovani studenti di aprire i propri orizzonti a mondi spesso completamente sconosciuti.

Per i più piccoli gli Sbandieratori Città Regia hanno preparato degli stand in cui potranno gustare gelati e zucchero filato oltre allo spettacolo del mago Ecciù, maestro nell'arte delle bolle di sapone.

Presenza di spicco della serata sarà l'attore Salvatore Striano. Nato a Napoli ha vissuto sulla propria pelle l'esperienza del carcere ma, grazie alla grande passione per il teatro, è riuscito ad uscirne recitando in film del calibro di Gomorra, Fortapàsc e Cesare deve morire oltre che in svariate serie TV di successo.

L'Ente Culturale Città Regia fa del sociale uno dei suoi baluardi, sarà infatti possibile acquistare delle piantine il cui ricavato andrà devoluto alla LIFC - Lega italiana fibrosi cistica.

Premio "Gino Avella" Sabato 3 Giugno 2017 - Sede Ente Culturale Città Regia Cava de' Tirreni a partire dalle ore 17:00
Digitalizza il tuo menu #riparticonscoprisalerno
Digitalizza il tuo menu #riparticonscoprisalerno
I tuoi clienti potranno sfogliare il tuo menu - sempre aggiornato - direttamente da smartphone

Ultime Notizie

Motociclista si scontra con un albero: gravi le sue condizioni
buccino
Motociclista si scontra con un albero: gravi le sue condizioni
Furto in una scuola di Salerno: bottino da 20mila
salerno
Furto in una scuola di Salerno: bottino da 20mila
Obbligo mascherine in Campania. De Luca riflette ad uno stop parziale
Salerno
Obbligo mascherine in Campania. De Luca riflette ad uno stop parziale
Dramma a Baronissi, uomo si suicida nel suo appartamento
Baronissi
Dramma a Baronissi, uomo si suicida nel suo appartamento

Potrebbero Interessarti

Le Vetrine di ScopriSalerno.it