Foto tratta dal web
Salerno

Terremoto nella notte nel napoletano. Epicentro a Pozzuoli

Alle prime luci dell'alba una scossa di terremoto con epicentro a Pozzuoli è stata avvertita in tutta la provincia di Napoli e non solo. Secondo quanto riportato da Salerno notizie, la scossa di magnitudo 2.8 si è verificata a soli 1.8 km di profondità pertanto è stato avvertito in maniera consistente in superficie.
Il Sisma è stato avvertito in tutta la provincia e nelle aree vicine, persino dai sensori del Matese. Secondo quanto riportato da Salerno notizie, sono numerose le segnalazioni arrivate da tutta la città dove fortunatamente non si registrano danni a cose o persone ma solo un grande spavento.


E’ durato diversi secondi e si è sentito in tutta la provincia, non soltanto nelle aree strettamente vicine alla solfatara e a Pozzuoli. Segnalazioni da tutta la città, dal Vomero a Posillipo, dai quartieri di Fuorigrotta e Bagnoli a Quarto, Monteruscello, Bacoli, Licola. Il sisma è stato rilevato persino dai sensori del Matese. Alcune repliche di minore energia hanno seguito l’evento principale. Non si segnalano danni ma solo un grand
Digitalizza il tuo menu #riparticonscoprisalerno
Digitalizza il tuo menu #riparticonscoprisalerno
I tuoi clienti potranno sfogliare il tuo menu - sempre aggiornato - direttamente da smartphone

Ultime Notizie

Nessun caso positivo a Ravello, Roccapiemente e Cava de' Tirreni
ravello
Nessun caso positivo a Ravello, Roccapiemente e Cava de' Tirreni
Ascea, accesa lite tra vicini. Esplosi colpi di fucile
ascea
Ascea, accesa lite tra vicini. Esplosi colpi di fucile
Allarme rientri dall'estero: 3 nuovi positivi nel salernitano
cava de' tirreni
Allarme rientri dall'estero: 3 nuovi positivi nel salernitano
Nocera Inferiore, sospiro di sollievo. Assessora negativa al covid-19
Nocera
Nocera Inferiore, sospiro di sollievo. Assessora negativa al covid-19

Potrebbero Interessarti

Le Vetrine di ScopriSalerno.it